Nurban.me

Nurban.me

FOTO SENZA IPHOTO SCARICA

Posted on Author Kelmaran Posted in Rete


    I Mac Users sono sicuramente abituati ad importare le loro fotografie usando direttamente iPhoto, un po' perché poi le si gestisce proprio con questa app e un​. Alla nascita di Acquisizione Immagine ha fatto seguito iPhoto, che ha Sony DSC Scarica in cartelle Pictures, Movies e Music comandi Autom sulla web page​. Le nuove foto che acquisisci vengono scaricate automaticamente da Foto di iCloud e puoi scegliere di scaricare l'intera raccolta per anno. Scarica originali su questo Mac: seleziona questa opzione per archiviare le foto originali ad alta risoluzione sia sul Mac che in iCloud. Ottimizza archiviazione.

    Nome: foto senza iphoto
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file: 68.57 MB

    Watermark per foto Altri strumenti: Watermark per video Inserire un testo in una foto Acquistare Supporto: Contattaci Ripristino della chiave di licenza Blog Scarica gratis Un watermark su foto in 1 minuto — programma per firmare le foto Programma Visual Watermark protegge le vostre foto.

    Le funzioni Rinomina e Ridimensiona facilitano la preparazione delle foto per la pubblicazione. Il software è intuitivo e facile da usare anche per utenti nuovi.

    Scarica gratis Protezione super rapida delle foto Il software per inserire logo su foto di Visual Watermark lavora sul vostro computer e non online. Il programma carica le foto direttamente dal disco rigido del vostro pc e non attraverso la connessione Internet che è molto più lenta. Per esempio, con il mio MacBook Pro impiego solamente 40 secondi per proteggere 50 foto scattate con una camera pro Nikon D 1 giga di immagini.

    A parte la possibilità di creare album fotografici ed anche aggiungere filtri alle immagini, Swipix ha una serie di caratteristiche molto interessanti. Altre App per Organizzare le Foto Abbiamo visto alcune interessanti app per organizzare le fotografia per iPad ed iPhone, ma nel mercato ne esistono tante e ne escono sempre di nuove.

    Se non hai trovato quello che cercavi, a seguire ci sono altre applicazioni che servono per organizzare le foto e che potrebbero interessarti. Se vieni a conoscenza di nuove app che sono interessanti per questo genere, non esitare a menzionarle nei commenti e farmelo sapere.

    Modificare le preferenze in Foto sul Mac

    Se vuoi scaricare anche le foto degli album condivisi su iCloud, apponi il segno di spunta accanto alla voce Condivisione foto di iCloud. Quando il download è pronto per essere avviato, clicca sul pulsante Scarica foto presente nel riquadro che viene visualizzato in basso a destra sul desktop.

    Questo per quanto riguarda le foto scaricate dalla Libreria foto di iCloud. Trasferire foto da iCloud a Mac Se utilizzi un Mac, puoi trasferire le foto da iCloud al tuo computer sfruttando gli strumenti inclusi "di serie" in macOS: mi riferisco in particolar modo alla funzione di download delle foto e dei video da iCloud inclusa in Foto, l'applicazione predefinita di Apple per la gestione della libreria di foto e video.

    Apri quindi Preferenze di sistema, cliccando sull'icona dell'ingranaggio situata sulla barra Dock, e seleziona la voce relativa a iCloud dalla finestra che si apre. A questo punto, verifica che nella barra laterale di sinistra ci siano i dati del tuo account iCloud, altrimenti effettua l'accesso cliccando sull'apposito pulsante.

    Provvedi poi, se necessario, ad attivare la funzione di sincronizzazione delle foto da iCloud: per compiere quest'operazione, metti il segno di spunta accanto alla voce Foto, clicca sul pulsante Opzioni ad essa corrispondente e metti il segno di spunta accanto alle voci relative a Libreria foto di iCloud, Il mio streaming foto e Condivisione foto di iCloud, in base ai servizi di Apple che utilizzi e che vuoi sincronizzare con il tuo Mac.

    Adesso, clicca sul pulsante Fine e apri l'applicazione Foto di macOS, che è rappresentata dall'icona di un fiore colorato e dovrebbe trovarsi nella barra Dock. Se usi la Libreria foto di iCloud, puoi scegliere se scaricare gli originali sul Mac o se ottimizzare l'archiviazione su Mac mettendo la spunta su una delle due opzioni disponibili: nel primo caso, foto e video verranno scaricate alla massima qualità sul computer; nel secondo ne verrà mantenuta una versione in bassa qualità sul Mac e, quando necessario cioè quando andrai ad aprire il contenuto tramite doppio clic , ne verrà scaricata la versione a massima qualità da Internet.

    #1. Trasferire Foto da iPhone a Mac con TunesGO (Mac)

    Come facilmente intuibile, per mantenere i contenuti in alta qualità sul Mac, occorre avere tanto spazio disponibile sul disco. In particolare, è possibile utilizzare il pannello web di iCloud e il sito di Apple.

    Il primo consente di accedere alla Libreria foto della nuvola ed effettuare il download dei contenuti preferiti manualmente.

    Il secondo, invece, permette di creare un archivio con tutte le foto presenti sulla piattaforma di storage e scaricarlo sul PC.

    Vediamo come procedere.

    Una volta scelto, cliccate su Scarica per procedere con il download delle foto scelte. Successivamente, pigiate su Inizia presente nella sezione Ottieni una copia dei dati. A questo punto, è necessario spuntare su Foto iCloud e cliccare su Continua.

    Per ottenere una stima della data, dirigetevi alla pagina del sito di Apple dedicata alla privacy e cliccate su Vedi i dettagli presente nella barra laterale di destra e guardate cosa è riportato sotto Richiesta dati in corso. Altri articoli utili Praticamente ogni possessore di un iDevice, che sia un iPhone, un iPad o un iPod, si affida ad iCloud per archiviare online i file personali.

    Oltre alla guida di oggi, che vi dice come trasferire foto da iCloud a PC, ci sono altri articoli interessanti presenti sempre sul nostro sito web che potete trovare qui sotto: Come fare backup su iCloud Apple ci mette a disposizione la possibilità di effettuare dei backup su iCloud per mantenere i nostri dati al sicuro.


    Ultimi articoli