Nurban.me

Nurban.me

FORTINET SCARICA

Posted on Author Dozuru Posted in Multimedia


    Scarica il software FortiClient, FortiConverter, FortiExplorer, FortiPlanner, e FortiRecorder. FortiClient is fully integrated with FortiClient EMS, FortiGate, FortiManager, and FortiAnalyzer for management, monitoring, and central logging/reporting. Download Fortinet apk for Android. Eventi Fortinet. Tutti i Giochi e le App pubblicati da "Fortinet" Fortinet. hai 6 prodotti. APK FortiClient VPN · FortiClient VPN. Scarica APKLeggi Altro.

    Nome: fortinet
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file: 50.37 MB

    Un appliance virtuale di rete controlla il flusso del traffico di rete da una rete perimetrale ad altre reti o subnet. A network virtual appliance NVA controls the flow of network traffic from a perimeter network to other networks or subnets. Per altre informazioni su FortiGate in Azure Marketplace, vedere la pagina relativa al firewall di nuova generazione di Fortinet Fortigate. Aprire il portale di Azure Stack Administrator. Open the Azure Stack administrator portal.

    iPhone X sotto la lente, il mondo ne parla

    See our Privacy Policy and User Agreement for details. Published on Oct 1, Un'analisi ed una guida alle soluzioni per rendere la tua azienda sicura dal punto di vista informatico, dal perimetro fino ad ogni singolo client. SlideShare Explore Search You. Submit Search. Successfully reported this slideshow. We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads.

    Fortigate 200-100

    You can change your ad preferences anytime. Guida alle soluzioni per le minacce informatiche di Fortinet. Upcoming SlideShare.

    Like this document? Why not share! Embed Size px. Start on. Show related SlideShares at end. WordPress Shortcode. Maticmind Follow. Published in: Business. Full Name Comment goes here. Are you sure you want to Yes No. Be the first to like this. No Downloads. Views Total views. Actions Shares. Embeds 0 No embeds. No notes for slide. Guida alle soluzioni per le minacce informatiche di Fortinet 1.

    Ai firewall di base e al software di scansione antivirus si sono presto aggiunti prodotti gateway per l'analisi dei trasferimenti di file in ingresso e soluzioni di protezione email per la verifica degli allegati malevoli.

    Queste difese hanno a loro volta acquisito nuove funzionalità, quali l'URL filtering, l'application control, l'antispam e l'antiphishing.

    Sono infine emerse nuove categorie di soluzioni per la sicurezza di risorse quali i server web e di database; e con ogni nuova tecnologia è apparso un nuovo vocabolario. Tra le espressioni di recente conio, una delle più diffuse e meno comprese è minaccia avanzata persistente, nota anche con l'acronimo APT Advanced Persistent Threat e riferita per lo più al rischio di accesso non autorizzato a una rete protratto nel tempo, con lo scopo primario di sottrarre preziose informazioni.

    Rilevamento delle minacce note Per gli esseri viventi e le reti aziendali, le intrusioni di agenti sconosciuti sono purtroppo inevitabili, e il danno che apportano dipende dalla velocità e dall'efficacia con cui vengono individuate, contenute e sradicate. Hanno quindi bisogno di una combinazione sinergica di tecnologie, che includa anche l'analisi comportamentale e il sandboxing. Confrontando costantemente l'attività in rete con una base di parametri considerati normali, è possibile riscontrare i primi segni di gran parte delle intrusioni.

    Il rilevamento di codice malevolo sconosciuto è un problema da affrontare valutando due fattori. Prima di tutto, anche se il codice malevolo si presenta in una forma nuova, è possibile che contenga routine riconoscibili da una tecnologia di rilevamento signature proattiva capace di ispezioni accurate.

    Utilizzata da molti anni dai ricercatori, la tecnologia sandbox è diventata solo relativamente di recente un'opzione realistica per la sicurezza delle reti aziendali.

    L'idea di base è quella di fornire un ambiente isolato protetto in cui testare ogni file sospetto che accede alla rete. Questi file possono essere eseguiti in modo forzoso nell'ambiente virtuale della sandbox senza rischi per il sistema primario.

    Tutte le attività che ne risultano possono quindi essere monitorate, per capire se il file è benigno o malevolo. Il secondo principale problema è evitare che la sandbox sia tratta in inganno con tecniche di evasione avanzate, quali bombe logiche, rootkit o bootkit, per citarne solo alcune. Consapevoli del crescente impiego delle sandbox nelle reti più vettori di attacco e l'exploit di diverse vulnerabilità interne all'organizzazione, di origine tecnica e umana.

    Ecco perché le minacce avanzate persistenti sono difficili da classificare con la normale terminologia della sicurezza di rete. Esse infatti sono trasversali ai silos tecnologici su cui si è concentrata l'attenzione in passato. Questa caratteristiche le rende, ovviamente, anche molto complesse da rilevare e sradicare dalla rete. Di fronte a minacce di tal sorta, l'approccio tradizionale, fondato sull'abbinamento delle migliori soluzioni monofunzionali sul mercato, fornite da diversi ISV Independent Security Vendor , ha la stessa efficacia che avrebbe un corpo di polizia a presidio di una città le cui unità speciali, ciascuna con competenze ristrette, mancassero totalmente di comunicazione e coordinamento.

    Le singole violazioni della sicurezza possono essere bloccate, ma gli attacchi prolungati e coordinati sono destinati a passare inosservati, vista l'assenza di un'intelligence applicata all'intero sistema nel suo complesso.

    Prevenzione delle minacce note Come per il nostro sistema immunitario, articolato in numerosi piani distinti di difesa che fanno fronte comune contro le intrusioni indesiderate, la protezione multilivello è ora un elemento chiave della moderna sicurezza di rete.

    Fortigate: Configurare VPN SSL con Certificati

    La società è stata quotata in borsa nel , con un'offerta pubblica iniziale che è arrivata a raccogliere milioni di dollari.

    Durante gli anni , Fortinet ha diversificato le proprie linee di prodotti, aggiungendo soluzioni per access point wireless , sandbox e sicurezza della messaggistica, tra le altre. Dal al , Fortinet ha raccolto 13 milioni di dollari di finanziamenti privati.

    Un programmatore Linux tedesco di GPLviolations. I termini della licenza prevedevano la divulgazione del codice sorgente. Nel dicembre , Fortinet ha citato in giudizio Sophos con l'accusa di incoraggiare i dipendenti di Fortinet a lasciare l'azienda e di violare i brevetti Fortinet.

    Alla fine del , Fortinet ha acquisito la proprietà intellettuale degli strumenti di protezione e auditing di database di IPLocks, offrendo lavoro ai 28 dipendenti dell'azienda.

    Nel novembre , Fortinet ha promosso un'offerta pubblica iniziale. Si prevedeva di raccogliere 52,4 milioni di dollari dalla vendita di 5,8 milioni di azioni. Nel , i profitti annui di Fortinet arrivarono a milioni di dollari.

    Fortinet ha modificato il proprio programma per rivenditori nel luglio del , allo scopo di offrire finanziamenti e altre opzioni ai piccoli fornitori di servizi di sicurezza gestiti. Fortinet sviluppa e commercializza hardware e software per la connettività di rete e la sicurezza IT.

    La linea include prodotti destinati sia a piccole aziende e filiali, che a grandi società, data center e Internet service provider.

    All'inizio del , Fortinet ha aggiunto la funzionalità firewall alla linea di prodotti FortiGate, progettata per reti interne e basata principalmente su processori ASIC dedicati. Fortinet fornisce molti altri prodotti software e hardware, tra i quali più di una decina di prodotti per switching, desktop, servizi VOIP, DNS, autenticazione degli utenti e altre applicazioni.

    Il software FortiAnalyzer offre funzionalità di reporting per i prodotti Fortinet, tra cui registrazione eventi, segnalazione e analisi di sicurezza. Il software antispam FortiGuard e i prodotti di sicurezza per la messaggistica FortiMail sono stati lanciati nel febbraio del FortiOS è il sistema operativo che equipaggia le apparecchiature Fortinet, basato su una versione modificata del kernel Linux derivata dalla versione 2.

    L'interfaccia di amministrazione web impiega i framework jinja2 e django, con backend python. Nel dicembre del , Fortinet ha iniziato a distribuire FortiOS 2. Fortinet gestisce inoltre il team di ricerca interna dei FortiGuard Labs, fondato nel , [75] e quattro centri di ricerca e sviluppo in Asia, oltre ad altri negli Stati Uniti, in Canada e in Francia.

    L'azienda si impegna inoltre a fornire risorse alle università che tengono corsi sulla sicurezza IT. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Annual Report K , su Fortinet. URL consultato l'8 aprile archiviato dall' url originale il 9 aprile URL consultato il 10 maggio archiviato dall' url originale il 20 ottobre URL consultato il 10 marzo URL consultato il 15 marzo URL consultato l'11 marzo URL consultato il 14 marzo URL consultato il 6 luglio


    Ultimi articoli